photo-2021-03-27-18-12-39-4

vincenza.gagliardotto@alice.it

The Pillars of Justice


Perchè questo blog

image-871

Perchè questo blog ?

Lavorare come Magistrati Onorari per amministrare Giustizia da oltre vent'anni è il segno più evidente della nostra fedeltà verso lo Stato e di quanta devozione ci spinga al suo servizio. Ma l'umiliazione di non poter avere il riconoscimento da parte dello Stato dei diritti essenziali, riconosciuti ad ogni lavoratore, ha reso sempre più incontenibile il nostro desiderio di avere Giustizia.

Questo blog nasce dell'esigenza di manifestare il profondo disagio per il perpetrarsi di una grande ingiustizia nei confronti dei Magistrati Onorari ed informare il Popolo Italiano - in nome del quale amministriamo Giustizia - dello status in cui siamo costretti ad espletare le nostre funzioni.

Il blog vuole essere il diario delle nostre esperienze, da condividere con chi vorrà sostenerci in questa lotta di civiltà.     

<<Nel corso della storia è stata l'inazione di coloro che avrebbero potuto agire, l'indifferenza di chi avrebbe dovuto sapere, il silenzio della voce della giustizia quando contava di più, ciò che ha reso possibile il trionfo del male...>> 

 

 @ All Right Reserved 2020

Fotogramma tratto da Da Palermotoday - https://www.palermotoday.it/cronaca/flash-mob-giudici-onorari-tribunale-video.html 

Il misterioso caso delle invisibili pronunce della Corte Europea

2021-04-18 23:13

author

Il misterioso caso delle invisibili pronunce della Corte Europea

LA LEGGE NON E' UGUALE PER TUTTI

La legge non è uguale per tutti, ed in particolare per chi da venti anni la applica senza tutele

 

 

photo-2021-03-27-18-12-36-7-1618776717.jpg

Non c'è bisogno di essere professori di Diritto Comunitario per sapere che un pronunciamento della Corte di Giustizia Europea va applicato nel diritto interno dello Stato Membro al quale il provvedimento è diretto. 

L'equazione è semplice: decisione della Corte Europea = adeguamento dello Stato con provvedimento interno . 

Così in un passato recente lo Stato Italiano  nel caso dei precari della scuola e di  altre categorie di lavoratori senza tutele, si è dovuto uniformare  ai pronunciamenti della Corte di Giustizia Europea regolarizzando  le loro posizioni lavorative. 

 

Ma ''misteriosamente'' per i Magistrati Onorari tale equazione non vale . 

Come è oramai noto, la Corte di Giustizia Europea si è pronunciata nei confronti dei Magistrati Onorari con la sentenza Ux del 16.7.2020, definendoli a tutti gli effetti ''lavoratori'' e quindi titolari di  diritti giuslavoristici.

E' passato un anno e si è assistito ad un vergognoso silenzo da parte delle Istituzioni.

Ma non solo, a fronte di alcune sentenze dei giudici di merito italiani che tenevano conto del dettato della Corte Europea, il C.S.M. - il maggiore organo consiliare della magistratura togata, su richiesta dell'esecutivo, emanava un parere negativo sul riconoscimento delle tutele, allegando tesi e teorie anacronistiche relative ad un a figura di ''giudice singolo'' contemplata in leggi risalenti al 1948, oramai avulsa dal contesto storico e in palese contraddizione con il citato pronunciamento europeo. 

Simona N. 

 

 

image

Diario delle nostre esperienze

blog-detail

Il primo post

Il primo post

author

2021-03-26 16:40

il primo post è dedicato a due donne molto coraggiose

Un sussulto di reazione sindacale

Un sussulto di reazione sindacale

author

2021-07-18 17:18

Un sussulto di rappresentanza

UN PIANO NAZIONALE DI RIPRESA ....

UN PIANO NAZIONALE DI RIPRESA ....

author

2021-07-15 17:40

É stata da tutti riconosciuta l’importanza dell’apporto fornito dalla Magistratura Onoraria

La decisione della Commissione Europea di costituire in mora lo Stato Italiano

La decisione della Commissione Europea di costituire in mora lo Stato Italiano

author

2021-07-15 16:04

La procedura d'infrazione contro l'Italia

Ancora proroghe ...

Ancora proroghe ...

author

2021-06-28 20:35

La prossima manifestazione del 2 luglio in Piazza Pretoria a Palermo

Con noi il Consiglio dell'Ordine di Palermo

Con noi il Consiglio dell'Ordine di Palermo

author

2021-05-01 13:44

Sin dal primo giorno

Festa del Primo Maggio

Festa del Primo Maggio

author

2021-04-30 19:49

Ancora un altro anno. Siamo alla vigilia del 1°maggio 2021, ma per i Magistrati Onorari di Tribunale ed i Giudici di Pace non c'è niente da festeggiare

Sono passati 4 mesi e niente è cambiato ...

Sono passati 4 mesi e niente è cambiato ...

author

2021-04-27 14:30

dicono di noi...parte 1

Vittime dello Stato

Vittime dello Stato

author

2021-04-23 18:50

Il ricorso alla Corte Europea dei Diritti Umani

Il misterioso caso delle invisibili pronunce della Corte Europea

Il misterioso caso delle invisibili pronunce della Corte Europea

author

2021-04-18 23:13

LA LEGGE NON E' UGUALE PER TUTTI

Per fare chiarezza ...

Per fare chiarezza ...

author

2021-04-06 21:22

sul riconoscimento dei nostri diritti

Fame di giustizia

Fame di giustizia

author

2021-04-01 18:49

i primi 5 giorni dello sciopero della fame

La solidarietà della categoria forense

La solidarietà della categoria forense

author

2021-03-31 14:22

Al nostro fianco in questa protesta

La rabbia dei diritti negati

La rabbia dei diritti negati

author

2021-03-31 13:47

la genesi dello sciopero della fame

L'emozione della solidarietà

L'emozione della solidarietà

author

2021-03-30 22:20

l'affetto di colleghi senza nome

Il FLASH MOB ''del pane e della rosa ''

Il FLASH MOB ''del pane e della rosa ''

author

2021-03-30 21:55

Il Flash Mob

Il peso della farfalla

Il peso della farfalla

author

2021-03-29 09:01

Una protesta pacifica ma scomoda

Le formule vuote

Le formule vuote

author

2021-03-27 22:18

Come avvicinare il cittadino al diritto?

Sbaglio a fare il giudice ? Da Aristofane

Sbaglio a fare il giudice ? Da Aristofane

author

2021-03-26 20:50

la crisi della giustizia
photo-2021-03-27-18-12-39-1

image